Sei qui: Home Chi siamo La nostra storia
La nostra storia Stampa E-mail

OCF Storia Beato Cardinal FerrariIl Beato Andrea Carlo Ferrari, Cardinale di Milano dal 1894 sino alla sua morte, nel 1921, desiderò una “Casa del popolo” per la città.

Da questo desiderio prese vita l’Opera Cardinal Ferrari, istituita nel gennaio 1921, riconosciuta dal R.D. 1160 del 4 agosto 1921 come Ente Morale inizialmente dalle ampie finalità: “assistenza morale, culturale e sociale, tendente alla restaurazione dello spirito cristiano nella società”, come recitava lo Statuto.

1936. Il regime fascista le impone lo statuto di IPAB (Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza) restringendo il suo campo d’azione alla sola assistenza agli indigenti.

1947. Il professor Mauro Capponi, direttore dell’Opera Cardinal Ferrari, è costretto a lasciare via Mercalli in seguito ai bombardamenti che ne hanno ridotto le funzionalità e a costruire su un terreno avuto dal Comune una “casa per chi non ha casa”: l’attuale sede di via Boeri, inaugurata nel 1950.

1957. Inizia l’attività del Padiglione dal Cielo Stellato, accanto alla sede OCF: ospita  persone in transito da Milano, prima d’emigrare alla ricerca di un lavoro. Resta in funzione sino al 1973.

1965. Nasce il Pensionato Egidio Trezzi, per lavoratori e studenti, nello stesso edificio dell’OCF; resta in attività sino al 2010.

1992. L'Opera Cardinal Ferrari viene riprivatizzata e sottratta al regime delle IPAB

1999. L’Opera Cardinal Ferrari ottiene la qualifica di onlus con decreto regionale (D.G.R. n° 46724 del 3 dicembre).

2000. Si riattiva il Padiglione dal Cielo Stellato, un tempo Padiglione del Viandante. Al 1° piano esiste una piccola  accoglienza notturna per donne senza dimora; al pianterreno funziona una biblioteca con spazi per incontri e attività dei Carissimi.

2012. Nel mese di dicembre è stata inaugurata la Domus Hospitalis, foresteria a costi calmierati - dedicata in particolare ai famigliari dei malati che vengono da fuori per curarsi presso gli ospedali milanesi - con 16 unità abitative per una trentina di posti letto in totale.

2015. Iniziano i lavori di ristrutturazione dell'ex Pensionato Egidio Trezzi, per lavoratori, studenti e parenti dei pazienti in cura negli ospedali di Milano.

2016. Dall'unione dei servizi della Domus Hospitalis con quelli dell'ex Pensionato Egidio Trezzi nasce la Residenza Trezzi. Una struttura in grado di offrire complessivamente 3 camere singole, 36 camere doppie (tre per diversamente abili), 2 camere triple, 16 mini appartamenti (2 singole, 11 doppie, 3 doppie con divano letto).

 

 

dona ora

5 PER MILLE

5 per mille ocf

Lasciti

testamento opera cardinal ferrari

Residenza Trezzi

banner lato dx sito ocf 1


TUTTE LE NOTIZIE

15.05.2018

Milano Food Week: nei carrelli Pam scorte di solidarietà per i Carissimi dell’Opera

Notizie dall'Opera
Si è conclusa domenica scorsa la raccolta alimentare, promossa dalla Milano Food Week, a favore…
Leggi tutto »
21.04.2018

5 Maggio 2018, Shopping Solidale all’Opera

Notizie dall'Opera
Ritorna sabato 5 maggio, con un appuntamento straordinario, il nostro amato Shopping Solidale. Come consuetudine…
Leggi tutto »
20.04.2018

Milano Food Week: l’aiuto all’Opera per chi ha fame... di solidarietà

Notizie dall'Opera
Nessun senso di colpa nel riempire il carrello della spesa grazie all’iniziativa promossa dalla Milano…
Leggi tutto »
23.03.2018

8 Aprile: Shopping Solidale Vintage all'Opera

Notizie dall'Opera
Un imperdibile appuntamento dal gusto retrò presso la sede dell’Opera Cardinal Ferrari Onlus per chi…
Leggi tutto »

RESIDENZA TREZZI

       Info e Prenotazioni

© Opera Cardinal Ferrari Onlus | Via G.B. Boeri, 3 - 20141 Milano | Tel +39 02 8467411 | CF 02832200154 | Contattaci

                 | Web Privacy Policy | Privacy Mappa del sito |                                   Sito web sviluppato da Jointhebiz e gestito internamente

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per personalizzare e facilitare l’esperienza di navigazione da parte degli utenti. Accedendo a un qualunque elemento sovrastante questo avviso si acconsente all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la Web Privacy Policy.

HO LETTO L'AVVISO ED...

EU Cookie Directive Plugin Information