Emergenza alimentare e Covid #nessunodeverestareindietro

ll sostegno alimentare è una delle attività che ci vedono coinvolti in questo periodo più che mai. Il tempo profilato dalla pandemia ha creato una grave recessione economica che ha causato la nascita di nuove forme di povertà, proprio come avvenuto dopo la crisi del 2008.

Il 2020 ha fatto emergere una grave incidenza di “nuovi poveri”. Fin dai primi giorni dell’emergenza Covid-19, di fronte a queste sfide drammatiche e forti criticità, l’Opera non ha mai smesso di stare al fianco dei più bisognosi: tra colazioni, pranzi e merende, aiutiamo, ogni giorno, 200 persone in difficoltà come senzatetto, senza reddito etc. Oltre alla preparazione dei pasti per la mensa, si contribuisce alla spesa di persone e famiglie in grave difficoltà attraverso la distribuzione di generi alimentari di prima necessità, i cosiddetti pacchi viveri.

Nel solo mese di ottobre abbiamo donato 117 pacchi alimentari aiutando altrettante famiglie.

La composizione di ogni singolo pacco varia in base al numero di componenti della famiglia. Il pacco può contenere pasta, tonno, olio, latte, zucchero, pelati, legumi o verdure in scatola, biscotti, riso e altri prodotti alimentari e non, un pacco carico di solidarietà quindi.

Nessuno deve restare indietro: generosità, solidarietà e volontariato delineano questo impegno grazie alla collaborazione di chi dona risorse economiche, alimentari e di tempo. La preparazione e la distribuzione dei pacchi viveri è curata dai volontari dell’Opera. Le famiglie sono le colonne della nostra comunità e a loro è  giusto donare l’attenzione e la cura di cui necessitano, ora più che mai.  

É necessario la convergenza di risorse umane ed economiche per stimolare azioni, interventi, progetti e proposte che vadano a favorire “il superamento dell’inequità” e la promozione di una “nuova economia” più attenta ai principi etici. Occorre tenerlo ben presente, anche nella prospettiva di quelle risorse economiche che ci giungeranno nei prossimi mesi (ad es. Recovery found.)

Ti proponiamo di leggere lo spaccato, attuale, della povertà italiana: il RAPPORTO CARITAS 2020 SU POVERTÀ ED ESCLUSIONE SOCIALE IN ITALIA, GLI ANTICORPI DELLA SOLIDARITÀ.

Buona lettura e rimbocchiamoci le maniche,insieme, affinché nessuno resti indietro.

#nessunodeverestareindietr

pacchi
I volontari della distribuziona pacchi viveri (prima del Covid, quando le distanze non erano un problema)

Restiamo in contatto

Iscriviti alla newsletter
per rimanere sempre aggiornato