Ferragosto in Opera Cardinal Ferrari: agosto 2022

Il Grande Pranzo di Ferragosto si è svolto come ogni anno nella mensa del Centro Diurno di Opera Cardinal Ferrari dopo la Celebrazione della Santa Messa nella Cappella dell’Opera.

In un momento in cui la città di Milano si svuota e solitudine e fragilità si fanno ancora più pesanti, l’Opera non si è fermata e ha aperto ancora una volta le porte della sua Casa in uno dei momenti dell’anno più difficili per coloro che sono senza dimora e che vivono in condizioni di grave povertà, ovvero l’estate e in particolare nella giornata di Ferragosto.

“Il Grande Pranzo di Ferragosto è da sempre l’occasione per stare vicino agli ultimi in uno dei momenti più duri dell’anno, che è l’estate. Da oggi in poi l’Opera continua il suo lavoro di accoglienza e solidarietà volgendo lo sguardo ai progetti futuri e ai nuovi obiettivi e si mette all’azione per prepararsi ad affrontare un’altra delle stagioni più difficoltose per i nostri Carissimi, l’inverno. Il nostro impegno resta costante e le nostre porte sempre aperte. Ringrazio ancora una volta i Volontari e Lidl, nostro partner speciale che ci accompagna nei momenti di maggiore necessità e che ha donato questo pranzo.”

Pasquale Seddio, Presidente Opera Cardinal Ferrari.

Monsignor Delpini nella Mensa di Opera Cardinal Ferrari

 

Sono state oltre 180 le persone che si sono sedute a tavola: i Carissimi – le persone sole e senza dimora che frequentano abitualmente il Centro Diurno -, le tante famiglie che vivono in condizioni di povertà, i numerosi volontari che hanno servito il pranzo e diverse figure istituzionali che hanno deciso di trascorrere il Ferragosto con gli ultimi,  tra cui l’Assessore per lo Sviluppo Città metropolitana Giovani e Comunicazione, Stefano Bolognini,
l’Assessore al Welfare e Salute del Comune di Milano Lamberto Bertolé, Paola Bocci, Consigliera Regione Lombardia e Stefano Bianco, Presidente del Municipio 4 del Comune di Milano.

Come sempre si è seduto insieme alle persone senza dimora anche l’Arcivescovo di Milano Mario Delpini che ha portato la sua benedizione a tutti i presenti.

“Opera Cardinal Ferrari ha intuito che non c’è soltanto il dire ‘aiuta chi ha bisogno’. Tutti possono aiutare e tutti hanno bisogno di aiuto. La solidarietà è una proposta di fraternità, di essere insieme”.

Monsignor Mario Delpini
Arcivescovo di Milano

UFFICIO STAMPA OPERA CARDINAL FERRARI – Action Agency Srl

Roberta Restretti Email: press@action-agency.com Mobile: +39 334 9810770

Restiamo in contatto

Iscriviti alla newsletter
per rimanere sempre aggiornato