LE STATISTICHE ISTAT 2020 SULLA POVERTÀ

La pandemia, con la quale ancora facciamo i conti, lascia pesanti strascichi. L‘Istat ha pubblicato i dati definitivi dell’ anno 2020,  seguiti a quelli preliminari di marzo, che denunciano la crescita della povertà assoluta. Dopo il leggero miglioramento riscontrato nel 2019, la povertà assoluta aumenta raggiungendo il livello più elevato dal 2005, senza dubbio causata dalla diffusione mondiale del COVID-19.

Nel 2020 sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie  – siamo  passati dal 6,4% del 2019 al  7,7% del 2020 – che si riferiscono ad  oltre 5,6 milioni di individui. Per quanto riguarda la povertà relativa, le famiglie sotto la soglia sono poco più di 2,6 milioni (10,1%, da 11,4% del 2019).

Leggi qui il report ISTAT

Restiamo in contatto

Iscriviti alla newsletter
per rimanere sempre aggiornato