Opera Cardinal Ferrari diventa hub vaccinale

Opera Cardinal Ferrari diventa centro vaccinale anti-Covid per i senza fissa dimora. Nell’auditorium usato per eventi culturali in tempo di pace, da lunedì 21 Giugno 2021 si metteranno in fila gli ospiti del centro di via Boeri e gli utenti di altri centri e Residenze vicine all’Opera. Per ultimi, ma finalmente inseriti nella lista di persone da immunizzare. Le somministrazioni sono organizzate da Ats, Areu e sanità militare. Opera Cardinal Ferrari pensa di vaccinare inizialmente un centinaio di persone. L’invito è stato allargato ai senza fissa dimora che frequentano anche altri centri e residenze.

«Nessuno è davvero protetto contro il virus finché tutti non siamo al sicuro — dice Pasquale Seddio, presidente di Opera Cardinal Ferrari. Per questo sono molto contento che la campagna arrivi davvero a tutti. Finalmente riceveranno il vaccino anche le persone senza dimora che vivono nella nostra città, indipendentemente dal fatto che siano in possesso di una tessera sanitaria. Da tempo chiedevamo di non dimenticare chi vive in condizioni di povertà estrema. Vaccinare queste persone riafferma con convinzione il diritto universale alla salute». Le iniezioni rappresentano anche un passo verso il ritorno alla normalità di Opera Cardinal Ferrari, dove alcune attività e servizi sono ancora ridotte”.

 

 

Per informazioni:

BARBARA GALMUZZI – 3389852387

b.galmuzzi@operacardinalferrari.it